Servizi alle categorie protette
Iscrizione al collocamento obbligatorio

Per iscriverti al collocamento obbligatorio devi presentarti al Centro per l'impiego di competenza* con un documento d'identità, il codice fiscale, il certificato di invalidità e la diagnosi funzionale se ne sei in possesso.

 

* La tenuta dell'elenco delle persone con disabilità - che risultano disoccupate e aspirano ad una occupazione conforme alle proprie capacità lavorative - è di competenza dei servizi per il collocamento mirato nel cui ambito territoriale si trova la residenza della persona che può anche iscriversi nell'elenco di altro servizio in altra parte d'Italia, previa cancellazione dall'elenco in cui era precedentemente iscritta.

 

Quando ti iscrivi ti viene fissato un appuntamento per un colloquio di orientamento che ha l'obiettivo di informarti su:

  • le procedure previste dalla normativa;
  • i servizi e sulle strutture presenti sul territorio;
  • le opportunità di inserimento lavorativo;
  • le opportunità di formazione professionale.

Attraverso il colloquio puoi definire le tue aspettative, le tue competenze e potenzialità lavorative, informazioni utili per facilitare un collocamento mirato rispetto alle offerte pervenute dalle aziende.

 

Ti suggeriamo di consultare le FAQ sul collocamento obbligatorio che abbiamo pubblicato sul sito.