Offerte di lavoro numeriche per vedove, orfani, profughi ed equiparati

Si tratta di richieste di personale pervenute all'Ufficio del collocamento obbligatorio da imprese pubbliche e private della provincia di Ravenna. Le persone che hanno i requisiti indicati nell'offerta potranno candidarsi al Centro per l'impiego in cui sono iscritti. Sulla base delle persone che si sono candidate verrÓ avviato il primo in graduatoria.


Le offerte sono pubblicate presso i Centri per lĺimpiego (Ravenna, Faenza e Lugo) e sul sito il primo venerdý di ogni mese, ad esclusione del mese di agosto. Ci si pu˛ candidare solo se iscritti al collocamento obbligatorio della Provincia di Ravenna ad una o pi¨ offerte di lavoro, purchŔ compatibili e coerenti con il proprio profilo professionale, compilando il modello per gli enti pubblici o il modello per le aziende che occorre far pervenire ai Centri per lĺimpiego personalmente, attraverso una persona delegata, via fax, per posta o per interposta persona.

á

Formulazione graduatorie
I Centri per l'impiego inviano le candidature all'Ufficio collocamento obbligatorio della Provincia che, per ciascuna richiesta, formula la graduatoria secondo i nuovi criteri previsti dalla Delibera della Regione Emilia-Romagna n.1965 del 29/2/2006. Le graduatorie, per ciascuna offerta, sono consultabili presso i Centri per l'impiego.
SarÓ avviato il primo in graduatoria. Nel caso di offerte numeriche dell'ente pubblico, il primo in graduatoria per essere assunto, deve superare la prova predisposta dall'ente.


Offerte di lavoro
AL MOMENTO NON SONO DISPONIBILI RICHIESTE