Logo del Centro per l'impiego - Provincia di Ravenna
.Vai alla fine del menú di sinistra.
Vai al sito dell'Unione Europea - Fondo sociale Europeo
Ministero del Lavoro e della Provvicenza Sociale
Stemma della Regione Emilia-Romagna.
Stemma della Provincia di Ravenna
54.90.109.107
 
Provincia di Ravenna > Centri per l'impiego > home page
 
Se cerchi lavoro stagionale..hai fatto centro.
Ravenna contro la crisi.
 
Notizie utili
Nuove disposizioni sullo stato di disoccupazione: inserimento nella banca dati di incontro domanda/offerta di lavoro

Il 24 settembre 2015 è entrato in vigore il Decreto Lgs. 150/2015 che modifica la disciplina dello stato di disoccupazione. L'art. 19 del decreto contiene le nuove disposizioni sullo stato di disoccupazione che eliminano l'istituto della "conservazione". Per effetto della nuova normativa il servizio di banca dati sarà rivolto esclusivamente alle persone in stato di disoccupazione.

  • Chi ha un rapporto di lavoro di durata inferiore ai 6 mesi, in tale periodo, non potrà essere segnalato alle aziende; sarà "sospesa" temporaneamente la sua disponibilità. Al termine del periodo di lavoro è consiglibile rivolgersi al Centro per l'impiego per rinnovare la propria disponibilità al lavoro.
  • Chi ha un rapporto di lavoro di durata superiore ai 6 mesi non è più in stato di disoccupazione, quindi non sarà segnalato alle aziende. Al termine del periodo di lavoro potrà iscriversi nuovamente al Centro per l'impiego e riattivare il servizio di banca dati.
Nuove disposizioni sullo stato di disoccupazione che eliminano l'istituto della "conservazione"

Il 24 settembre 2015 è entrato in vigore il Decreto Lgs. 150/2015 che modifica la disciplina dello stato di disoccupazione. L'art. 19 del decreto contiene le nuove disposizioni sullo stato di disoccupazione che eliminano l'istituto della "conservazione".
L'istituto della "conservazione" consentiva di acquisire lo stato di disoccupazione o di mantenerlo a chi svolgeva un’attività lavorativa che comportasse, nel corso dell’anno solare, un reddito lordo non superiore a € 8.000,00, per lavoro dipendente - anche lavoro a chiamata o intermittente - o a progetto, e non superiore a € 4.800,00 lordi per lavoro autonomo od occasionale.
Per effetto della nuova normativa coloro che si trovano in una delle condizioni sopra descritte sono considerati occupati e non potranno rilasciare quindi la dichiarazione di immediata disponibilità. 

Garanzia Giovani prosegue anche nei primi 6 mesi del 2016

Il programma Garanzia Giovani in Emilia-Romagna è stato prorogato fino al 30 giugno 2016.
I giovani fino a 29 anni che non studiano, non lavorano e non sono inseriti in percorsi di tirocinio e/o di formazione potranno quindi iscriversi al programma e partecipare alle attività di orientamento specialistico e tirocinio o essere assunti con il bonus occupazionale.

Giovani, lavoro, cooperazione: una bussola per i giovani in cerca di lavoro e di futuro

La 1° Circoscrizione dei  Lions e dei Leo Clubs, con il Patrocinio del Comune di Ravenna e della Provincia di Ravenna e con la collaborazione di Lega delle Cooperative Romagna, Confcooperative e AGCI della provincia di Ravenna, organizza 4 workshop di formazione e informazione per  giovani studenti e disoccupati sul tema Giovani, lavoro, cooperazione: una bussola per i giovani in cerca di lavoro e di futuro:

  • 1° workshop - Presentazione del programma - Giovedì 11 Febbraio dalle 15 alle 18 - Sala Consiglio Provinciale in Piazza dei Caduti per la Libertà 2 a Ravenna
  • 2° workshop - Educazione, comunicazione, innovazione e ambiente: spazi per il lavoro giovanile e l'autoimprenditorialità - Giovedì 25 Febbraio dalle 15 alle 18 -  Incontro organizzato dalla Cooperativa Atlantide di Cervia aderente alla Lega delle Cooperative Romagna  presso il Centro Visite delle Saline di Cervia, Viale Bovan 61 a Cervia (Traversa della SS16 Adriatica)
  • 3° workshop - I settori che hanno resistito di più alla crisi: agroalimentare e agroindustriale - Martedì 1 Marzo dalle 15 alle 18 - Incontro organizzato dalla Confcooperative della provincia di Ravenna presso sede Cooperativa CAVIRO in Via Convertite 12 a Faenza
  • 4° workshop  - Costruisco la mia cooperativa - Mercoledì 16 Marzo dalle 15 alle 18 - Incontro organizzato dall’AGCI di Ravenna presso la propria sede in Via Classicana 313 a Ravenna
LavoroRa.Imprese: Start up e PMI innovative - Giovedì 18 febbraio a Ravenna; Sgravio IRAP stagionali: requisiti più soft; Concorso Oscar Green: valorizzare e dare spazio all'innovazione in agricoltura

Dalla nostra rassegna web LavoroRa.Imprese oggi vi segnaliamo:

  • CNA Giovani Imprenditori Ravenna promuove l'evento "Start up e PMI innovative" - Giovedì 18 febbraio alle 17.30 a Ravenna
  • Sgravio IRAP stagionali: requisiti più soft
  • Convegno a Ravenna per la presentazione del bando della Regione Emilia-Romagna Start up innovative 2016
  • Vuoi lanciare una campagna di crowdfunding comincia sostenendone una
  • Concorso Oscar Green: valorizzare e dare spazio all'innovazione in agricoltura
  • Lavoro, le Pmi fanno record di assunzioni
  • Unione: nuovi investimenti per l’incubatore della Bassa Romagna
  • Quali sono le regioni che investono di più nelle startup
  • La App Economy in Italia dà lavoro a 97mila persone
  • La Camera di commercio di Ravenna lancia il Premio Ambiente&Futuro, sezione Imprese - Scadenza 26 febbraio

Seguici su LavoroRa.Imprese!

Hai un'idea imprenditoriale? Partecipa al progetto CoLaboRa!

CoLaboRa è un progetto - promosso dal Comune di Ravenna, in collaborazione con la Fondazione Eni Enrico Mattei (Feem) e con il supporto della Provincia di Ravenna, della Fondazione Flaminia e della Camera di Commercio di Ravenna - che sostiene l’avvio e lo sviluppo di progetti imprenditoriali innovativi, mettendo a disposizione spazi attrezzati per start-up di impresa e postazioni per coworker. La sede per le attività è stata individuata negli spazi dell'ex magazzino Darsena (Dogana) in via Magazzini Posteriori angolo Via D'Alaggio. L’incubatore accoglierà gratuitamente 4 startup ogni anno.
Se hai un'idea imprenditoriale partecipa alla selezione per entrare nell’incubatore. Il processo di selezione e inserimento delle idee imprenditoriali che verranno incubate avverrà in tre fasi: Fase I: pre-selezione;  Fase II: formazione, orientamento e selezione; Fase III: inserimento e avviamento. Per partecipare al progetto CoLaboRa e presentare la tua idea hai tempo fino al 15 febbraio 2016.

Voucher "Fare Impresa" per ex lavoratori del settore edilizia e costruzioni

Gli ex lavoratori, provenienti da imprese regionali del settore edilizia e costruzioni, in stato di disoccupazione, in cassa integrazione guadagni straordinaria (anche in deroga) oppure iscritti a liste di mobilità collettiva possono richiedere un assegno formativo per partecipare gratuitamente a Fare Impresa, percorsi individuali di formazione e accompagnamento al lavoro autonomo promossi dalla Regione Emilia-Romagna della durata compresa tra 24 e 82 ore, personalizzata dall'ente in base alle competenze e alle esigenze del partecipante. I percorsi prevedono un affiancamento tecnico per tradurre l’idea imprenditoriale del partecipante in progetto di fattibilità, costruire il business plan, acquisire le competenze necessarie e avviare lo start up d’impresa. La richiesta di assegno formativo deve essere presentata presso i Centri per l’impiego entro il 30 novembre 2016, e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Garanzia Giovani: Orientamento specialistico

Non sai quale strada percorrere? Orientati verso nuove destinazioni! Il programma dell’Unione Europea Garanzia Giovani promuove servizi specialistici di orientamento che ti aiuteranno a capire se stai seguendo la strada giusta! Potrai partecipare ai seguenti percorsi di orientamento specialistico:

  • per la costruzione di una progettualità formativa e professionale
  • per la costruzione di una progettualità professionale dopo la laurea
  • per l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità
  • alla mobilità professionale transnazionale e territoriale
  • per disabili e svantaggiati

I percorsi di orientamento specialistico sono completamente gratuiti, finanziati dal programma “Garanzia Giovani”, individualizzati e creati su misura per te!
Come partecipare?

  • Se non sei iscritto al programma "Garanzia Giovani" vai sul sito della Regione Emilia-Romagna Lavoro per te ed effettua l'adesione. Una volta registrato, entro 30 giorni prenota on line un appuntamento presso il Centro per l'impiego per un primo colloquio informativo.
  • Se sei già iscritto al programma "Garanzia Giovani" contatta il Centro per l'impiego per attivare il percorso di consulenza.
Perdita dello stato di disoccupazione

Pubblicazione degli elenchi delle persone che hanno perso lo stato di disoccupazione per violazione del patto di servizio.

Inserisci il tuo CV - iscriviti a Lavoro per Te - Il link verrà aperto in una nuova finestra.
 
Inserisci la tua Azienda - iscriviti a Lavoro per Te - Il link verrà aperto in una nuova finestra.